MATTANZA DELLE PATENTI

Sto elaborando un progetto da presentare al comune di Ariano sulla "mattanza delle patenti" in atto ad Ariano. Il fatto è che chi è ubriaco non deve guidare senza alcun dubbio ma chi beve due birre può guidare coscientemente. Quindi è una legge sbagliata, ma sono gli operatori delle forze dell’ordine ad applicarla in strada quindi potrebbero  sottoporre all’alcoltest chi è evidentemente ubriaco o chi commette una guida pericolosa. Un clima più rilassato sarebbe più indicato perché Ariano non è mai stato interessato da fenomeni di incidenti stradali causati da ubriachi. Ovviamente questo è un invito che si può fare alle forze dell’ordine ma alla fine agiscono nel pieno di una legge anche se sbagliata, quindi il progetto al comune vuole rappresentare l’unica cosa che i rappresentanti di ragazzi possono fare per reagire a una situazione di repressione assoluta senza prevenzione e senza informazione. In questi giorni è uscito un articolo su vari giornali locali, non voglio nemmeno commetarlo perchè è un inno all’ipocrisiaetilometro alcoltest

6 pensieri su “MATTANZA DELLE PATENTI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *