ARIANO FOLK FESTIVAL , NO MAGLIETTA OBBLIGATORIA

ADERISCI ALLA RICHIESTA DI SPIEGAZIONI AL COMUNE PER

LA MAGLIETTA OBBLIGATORIA DEL FOLK FESTIVAL  

LA MOTIVAZIONE :

La nostra avversità alla maglietta obbligatoria (10 euro) del 21 sera è nel fatto che il Folk Festival essendo una delle feste più importanti di Ariano riceve contributi dal comune di Ariano ( 9000 euro ) dalla provincia di Avellino , dalla regione Campania , dalla comunità montana inoltre la SIAE delle serate (credo) viene pagata dal comune di Ariano all’interno dell’estate arianese. Quindi una festa con diversi contributi della macchina pubblica , allora perché si chiede un biglietto d’ingresso , si perché la maglietta è un vero e proprio biglietto. Questa mia iniziativa parte dal sacrosanto diritto di dissenso di un cittadino che vuole capire che succede nell’organizzazione dell’evento , un evento certamente organizzato da una associazione privata che quindi e’ libera di fare ciò’ che vuole ma con la collaborazione economica delle istituzioni , per questo la mia richiesta sarà recapitata al comune perchè solo a loro posso riferirmi come nostri rappresentanti. Sono stato offeso , contestato ma soprattutto appoggiato dalla gente che come me come vuole capire questa "festa della birra" dove vuole andare e soprattutto come ci vuole andare, perché’ noi non contestiamo la manifestazione fra le più’ belle ad ariano ma il modo e il motivo con cui ci chiedono il biglietto d’ingresso.

Ciò non toglie la profonda stima verso l’associazione Red Sox che è stata in grado di creare dal nulla la festa che in assoluto attrae più persone ad Ariano da tutta la regione e non solo.

 

PER CHI ADERISCE ALLA MIA INIZIATIVA METTA UNA FIRMA NEI COMMENTI , SE RAGGIUNGEREMO UN BUON NUMERO DI FIRME LE FARO’ PRESENTI ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ARIANO

gli interventi sull’argomento : 


http://marcociano.splinder.com/tag/arianofolkfestival http://www.sigode.splinder.com/post/13382439#comment http://www.cittadiariano.it/index.phpoption=com_content&task=view&id=1487&Itemid=94

 

8 pensieri su “ARIANO FOLK FESTIVAL , NO MAGLIETTA OBBLIGATORIA”

  1. HO DECISO CHE PER GARANTIRE LA PRIVACY DI CHI VUOLE ADERIRE ALLA MIA INIZIATIVA, CANCELLERÒ’ LA FIRMA MANO A MANO CHE ARRIVANO E METTERÒ’ SOLO LE INIZIALI , QUINDI VOI CONTINUATE A METTERE NOME E COGNOME :

    1. M. G.

    2. A. G.

    3. N. L.C.

    4. L. V.

    5. D. G.

    6. C. D.L.

    7. A. L.

    8. V. D.G.

    9. L. G.

    10. C. D.P.

    11. A. L.C.

    12. F. V.

    13. M. I.

    14. G. T.

    15. G. P.

    16. M. C.

    17. L. G.

    18. P. V.

    19. A. L.

    20. M. P.

    21. M. S.

    22. M. A.

    23. C. N.

    24. M. M.

    25. F. P.

    26. G. L.

    27. C. A.

    28. A. G.

    29. S. S.

    30. A. B.

    31. M. G.

    32. A. G.

    33. A. I.

    34. A. P.

    35. P. P.

    36. A. P.

    37. M. L.C.

    38. R. G.

    39. F. I.

    40. C. G.

    41. S. B.

    42. R. G.

    43. A. P.

    44. R. L.M.

    45. D. G.

    46. G. C.

    47. M. G.

    48. S. P.

    49. D. V.

    50. E. S.

    51. A. D.

  2. HO RACCOLTO TUTTI I

    —COMMENTI——-

    IN UN UNICO CONTENITORE PERCHE’ CMQ I COMMENTI SERVIVANO PER LA RACCOLTA ADESIONI. TUTTA QUESTA DISCUSSIONE HA RAPPRESENTATO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA PARTE DEGLI OBBIETTIVI DELLA MIA INIZIATTIVA , CIOE’ DISCUTERE CONFRONTANDOSI DI TUTTO QUELLO CHE RIGUARDA L’AFF : PASSATO PRESENTE E FUTURO DI UNA DELLE MANIFESTAZIONI PIU’ IMPORTANTI DEL NOSTRA AMATA CITTADINA.

    ______________________________

    Sono con te Robertino per qualsiasi cosa… sempre a disposizione… ci li facimo n’ghiotte sti magliette. Ago.

    ____

    Il folk festival è l’ottimo motivo per l’incontro di diverse culture, teste pensanti nonchè di musica da ogni parte del globo! La maglietta è l’esatto contrario: il 21 saremo una una massa uguale come è uguale il biglietto da 10 euro da sborsare…NO ALLA MAGLIETTA

    ____

    Stà birra scalifata m’introno prima a casa e pò vaco alla festa…

    A li pallottini?? Ma che ama iughà a pallone?? Ago e Il Conte Del Palmiere

    ____

    Roberto voglio fare anch’io l’intervista con Giannino… Ci riusciremo altrimenti ci compreremo la maglietta… SE SE N’DALI PACCHE!!!!!

    ____

    ma questi non stanno bene! un semplice calcolo: l’affluenza del festival credo che si aggiri intorno alle 10000 personee anche più o sbaglio? ciò vuol dire 10000 x 10 euro=100000 euro bella somma non vi pare? questo è approfittarsi della gente e come dice roberto senza pagare un euro di tasse. Antonella Lo conte

    ____

    NO…”Arezzo Wave”, “Firenze rock contest”, “Etruria F.F.” sono manifrestazioni altrettanto importanti almeno in Toscana e molto consciute in Italia. Ebbene, ingresso gratuito per tutta la durata della rassegna! Se così stanno le cose, perchè non far pagare la pannocchia a 5,00 euro per visitare Vicoli ed Arte? Oppure perchè non imporre elmo e scudo ai turisti che vengono per la rievocazione delle Sante Spine?! Quest’ultima si certamente che sarebbe una bella iniziativa! Sempre a proposito di Toscana…Invece di questa “maglietta” che resta chiusa nell’armadio e che dopo l’ AFF metterò per pittare a casa, perchè non proporre ad una cifra meno “insignificante” il fazzoletto con i colori delle contrade arianesi che si affrontano al Palio della rievocazione, così come avviene per i contradaioli del Palio di Siena? Questo si che sarebbe un souvenir per turisti, patriottismo contradaiolo e un simbolo del Tricolle! Ribadisco il mio NO alla maglietta! Mauro, un collega

    ____

    Come molti di voi, neache io condivido la maglietta. Al massimo ci si poteva inventare qualcosa di interessante pensando a quanto detto da Mauro.

    Personalmente preferirei direttamente l’introduzione del biglietto di ingresso per assistere ai vari concerti. Per tutte e 5 le serate.

    Caro Roberto, nonostante la mia idea si discosta leggermente dalla tua, ti faccio i miei complimenti per l’iniziativa intrapresa. E non preoccuparti di chi mostra la propria contrarietà attraverso le offese…fa parte tutto del gioco!!! Vai avanti.

    Marco Ciano

    ____

    Vanno sempe ascenno soldi… ogni minima scusa è buona! L’anno scorso 5 euro potevano andare… ma ora che fanno aumentano? No no non ci siamo… non approfittatevene, perchè chi troppo vuole… nulla stringe!

    Statevi Bene.

    Ceruolo Nicola

    ____

    Già l’anno scorso è stato vergognoso

    per l’accesso dell’ultima sera obbligando i ragazzi a comprare la maglietta ! ma la birra ci siamo dimenticati quanto costa e com’è!

    LA QUALITA’ !

    Sono con te roby

    ____

    bella l’iniziativa…ma fatemi il piacere se volete venire l’ultima sera allì AFF vi comprate la maglietta altrimenti vi state a casa vicino a lù fuoco e nonna e nonno… la città nn camvirà mai rimane e rimarrà sempre un paesino

    ____

    volevo ricordare che la manifestazione non è una festa della birra,ma un festival di musica world e folk

    è una grandissima offesa a tutta l’organizzazione che si rompe il culo a organizzarla e alla gente che contribuisce con le proprie forze

    ____

    perchè allora non si va a vedere dietro ogni manifestaizone cosa succede che non ti fanno pagare il biglietto e poi ti fanno pagare un panino 5 euro

    Sbaglio o oltre alla maglietta di 10 euro una birra (scialacquata) la paghiamo ben 3/4 euro?

    Uhm… Mah!!!

  3. Sarebbe bello se per un anno tutti quelli che da sempre impiegano le loro energie, il proprio tempo, la personale voglia di fare per la realizzazione di tutti quegli eventi che colorano e danno un significato a quella che viene chiamata estate arianese, si prendessero una pausa. Basta, quest’anno in programma non c’è nulla, chi può se ne andasse a mare tutto Agosto. E’ tempo che, le “intelligenze” che popolano il nostro bel tricolle abili a congegnare critiche, l’estate ad Ariano se la organizzassero loro, con o senza maglietta.

    Arianese Attivo

  4. roberto pierro, sai che ti voglio bene ma stavolta hai alimentato una polemica inutile. Ma perchè non ti metti a lavorare con i ragazzi dell’AFF, in modo da entrare anche tu in un tessuto sano di relazioni?

    dai che ti aspetto!

    ciao Antonio Romano

  5. Basta con la festa di san giovanni è ridicola.

    Ma L’agriturismo tre colli con chi è angangiato politicamente per fare le pizze in piazza????

    vendendo anche bitte i bar ci perdono.

    La politica è sporca

    Io la maglietta l’ho comprata e mi piace.

  6. CARO luttazzi LA FESTA A S.GIOVANNI E’ IN ONORE DI UN SANTO QUINDI ANCHE SE NON E’ UNA FESTA BELLISSIMA HA UN SIGNIFICATO IMPORTANTE. CHE TU HAI COMPRATO LA MAGLIETTA A ME NON MENE PUO’ FREGA DE MENO , IL FATTO CHE TI PIACE NON SO COSA CI CENTRI CMQ CUTENTO TU CA HA CACCIATO 10€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *