CHIARIMENTI

I FATTI:
Il Consiglio Comunale di Ariano Irpino ha deliberato all’unanimità la creazione di parcheggi rosa per donne in gravidanza. Questo atto del Consiglio ha avuto grande risonanza. Io non sono contrario ai parcheggi rosa ma sono stato deluso dal fatto che un atto cosi semplice è stato presentato e divulgato dai mass media come un grande opera. Sicuramente è un atto di civiltà e di rispetto. Ma secondo me e secondo tanti altri arianesi, i problemi di questo paese sono altri, primo fra tutti la disoccupazione giovanile. Allora ben vengano atti di civiltà come i parcheggi rosa ma nella giusta dimensione mediatica, diamo la giusta importanza alle cose.  A questo punto per lanciare una provocazione ho proposto  “parcheggi ai giovani disoccupati delusi dalla politica” disegnando una tabella stradale. L’undici Aprile è parso su Ottopagine un articolo che riportava questa vicenda in modo sbagliato e pregiudiziale. Nell’articolo si parla del fatto che il Comune di Ariano ha incentivato musica e sport, confermando la mia tesi: i giovani chiedono lavoro e la risposta è musica e sport. Io non attacco nessuna persona in particolare ma l’intera classe dirigenziale di Ariano Irpino da destra a sinistra perché si è fermata alla gestione dell’ordinario tralasciano i problemi più gravi.
Chiarisco infine che la provocazione dei “parcheggi ai giovani disoccupati delusi dalla politica” è un mio atto personale divulgato attraverso il mio blog www.robertopierro.splinder.com, totalmente estraneo al Forum della Gioventù del Comune di Ariano Irpino.

Articolo pregiudizievole e sbagliato: http://www.ottopagine.net/common/interna.aspx?id=16786