MARATONA DELL'AICAT – ALCOLISMO

Alcolismo Aicat
Il 1 ottobre la maratona (organizzata dall’Associazione Italiana dei Club degli Alcolisti in Trattamento) toccherà il territorio di Ariano Irpino dove l’arrivo è previsto per le 14.30 e verrà accolta dal Sindaco Domenico Gambacorta, dall’ Assessore alle Tossicodipendenze,  dott. Andrea Pelosi, dall’Amministrazione Comunale e dal Forum della Gioventù di Ariano Irpino che ha collaborato attivamente all’organizzazione dell’incontro che si terrà presso la Sala Congressi del Palazzo degli Uffici in via D’Afflitto.
Questa collaborazione del Forum è consequenziale ai contatti presi durante la campagna informativa sull’alcol alla guida di questa estate    
logo aicat alcolismo trattamento

Esercito in città, Napoli

esercito in città

Ho già scritto sull’argomento dell’impiego dell’esercito nelle forze di polizia ( http://robertopierro.splinder.com/post/17938343/ESERCITO+IN+STRADA ). Essendo da poco tornato a Napoli ho avuto modo di vedere i militari in città. La sensazione vedendo questi due mezzi a piazza san Domenico non è stata piacevole, ho sentito come un fastidio. Capiamoci, Io quando incontro  le forze di polizia a Napoli mi danno la sensazione di sicurezza in una città cosi particolare, ma la vista dei militari mi ha infastidito. In apparenza la differenza è una semplice divisa, ma quella divisa significa molte cose. La divisa dei carabinieri o della polizia rappresenta sicurezza democrazia stabilità e pace. La divisa di un militare di qualsiasi nazionalità rappresenta instabilità terrore guerra. Lo so che sono solo sensazioni ma il punto è che lo stato dovrebbe tranquillizzare i suoi cittadini non fargli aumentare la sensazione di paura. Sappiamo bene però che la politica purtroppo ha interesse a concentrare l’attenzione sulla sicurezza.

Volantino informativo su: etilometro, alcol, alcol test, stato d'ebbrezza, sospensioni patenti

Scarica il volantino con tutte le informazioni sulla guida e l'alcol:  Volantino guida alcol scarica !!!

Questo volantino contiene tutte le informazioni necessarie da conoscere per chi guida ed è un consumatore abituale o occasionale di alcol. Quindi viene spigato l'etilometro, l'alcol test, normative vigenti articolo 186 codice della strada e leggende sull'etilometro.

sospensioni patenti roberto pierroetilometro SOPSENSIONI PATENTI

PROSTITUZIONE SI PROSTITUZIONE NO

prostitute

"ROMA – Sì del consiglio dei Ministri al disegno di legge su "misure contro la prostituzione" messo a punto dal ministro Mara Carfagna. L’esecutivo ha dato il via libera nella riunione di questa mattina a palazzo Chigi. Per il ministro la prostituzione è "un fenomeno vergognoso che spesso è connesso alla riduzione in schiavitù, all’uso e all’abuso dei minori, che a volte sfocia anche in fenomeni di violenza come lo stupro, tutti fenomeni che sono strettamente collegati alla prostituzione in strada". Carfagna ha definito il disegno di legge "uno schiaffo durissimo per togliere linfa al mercato della prostituzione". dalla REPUBLICA.IT

La mia sensazione appena sentito del disegno di legge sulla prostituzione fatto da un ministro Mara Carfagna che sull’argomento è molto preparato, è quella di delusione. Il sogno degli Italiani è quello che il nostro stato si ammoderni e invece non solo è tristemente  stazionario ma ha anche dei punti di arretramento. In questo disegno di legge del ministro espertissima di prostituzione e di usare il proprio corpo per raggiungere obbiettivi, è contenuto un autotreno di ipocrisia, praticamente le prostitute continueranno ad esistere ma nell’illegalità e fuori da ogni controllo ma semplicemente più appartate. Lo stato cosi si lava le mani del problema e si pone come obbiettivo solo nasconderlo, invece lo stato deve risolverlo legalizzando la prostituzione con l’istituzione di apposite zone periferiche dedite alle operazioni di penetramento, In questo modo il fenomeno sarebbe sotto controllo anche medico-igienico e sarebbe molto più facile combattere sfruttamento e prostituzione minorile. Ovviamente questa strada risolverebbe anche il problemino delle prostitute a vista anche di tutti e delle zone che di notte vengono trasformate in bordelli.

QUINDI MORALE DELLA FAVOLA: VIA ALLE PUTTANE IN STRADA, SI ALLE PUTTANE NEL GOVERNO 

vignetta_vauro-carfagna