www.ahmadinejad. ir

Navigando sul sito del corriere della sera ho scoperto una cosa ahmadinejadmolto interessante. Il contestassimo presidente iraniano Ahmadinejad ha un blog di cui sembra si occupi personalmente. La cosa sorprendente è che un presidente di un paese povero e arretrato sia cosi vicino alla comunicazione globale molto futuristica e giovanile. Mi fa pensare che anche i politici del nostro paese potrebbero confrontarsi ahmadinejaddirettamente con i cittadini attraverso uno strumento come un blog. Questo blog risulta molto moderato e rispettoso dell’occidente, forse solo propaganda ma addirittura fa gli auguri per la nascita del nostro Gesù.      www.ahmadinejad.ir
 
 

 

 

Excalibur video

Questo è un video che ho realizzato per ricordare insieme ai miei ex-colleghi e direttori, amici dell'Excalibur, i momenti che abbiamo diviso fra lavoro e divertimento.

Invito i diretti interessati a commentare vivacemente questo video!!!!!!!!!!!

Bertolaso….danni!!!!!!!

Ricordate quando giustamente noi arianesi abbiamo

cacciato l’ex Bertolaso, adesso la questura chiede Bertolaso Ariano Irpino

2000€ di danni per la carozzeria della 166 del

ministero. Penso sia più giusto che i danni vengano

chiesti alla stessa polizia e carabinieri che nonstante

 la situazione accesa ma pacifica, non sono stati in

grado di controllare la situazione.

 

IL MARESCIALLO MARCO DIANA ESERCITO ITALIANO URANIO IMPOVERITO

MARCO DIANA MARESCIALLO

Il Maresciallo Marco Diana è un militare italiano di 35 anni ammalato di cancro è prossimo a morte certa, anzi per i medici è già un miracolo che sia ancora vivo. Per lo Stato è morto qualche anno fa quando nel dossier dei deceduti che la Direzione generale della sanità militare ha prodotto per la commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito c’era il suo nome. Oggi il maresciallo dei Granatieri di Sardegna riceve la pensione minima nonostante che diverse commissioni mediche gli hanno riconosciuto la causa di servizio. Diana è stato in tutte le missioni italiane prima del 1998 quindi si presuppone che lì sia entrato in contatto con l’uranio impoverito. La commissione parlamentare indaga lentamente ma lo stato non può non assumersi le proprie responsabilità. E’ stata distrutta la vita di un uomo che ha per fino dovuto lasciare la fidanzata per non farla soffrire con lui. Qualche giorno fa ho visto il maresciallo con la sua famiglia, era brutto vedere un uomo con la morte negli occhi ed era bruttissimo vedere la mamma che parlava al passato del figlio come fosse già morto.

MARCO OGGI CHIEDE LA MEDAGLIA AL VALOR MILITARE PER AVER DATO LA VITA PER IL SUO PAESE, PENSO SIA DOVUTO DA PARTE DELLO STATO QUESTO RICONOSCIMENTO A UN CADUTO SOTTO LA BANDIERA TRICOLORE E UN DOVEROSO RIMBORSO A LUI E ALLA FAMIGLIA CHE HANNO SPESO TUTTE LE LORO RISORSE PER LE SPESE MEDICHE

MARCO DIANA TI CHIEDO SCUSA DA ITALIANO

PER L’INDIFFERENZA DELLO STATO E TI

RINGRAZIO PER IL TUO LAVORO